build your own website for free

Particolare da:
Lippo Vanni “la battaglia di Val di Chiana” (1363),
Siena, Palazzo pubblico, Sala del Mappamondo.

Dove siamo? Siamo nel versante ovest della Val di Chiana. Nel territorio che fu degli Etruschi, i quali lo coltivavano e lo curavano con attenzione, ricevendone in cambio prodotti di grande qualità, tanto che l’esercito di Roma si rifornì qui prima di partire per Cartagine, per l’ultima delle guerra Puniche. Un territorio splendido punteggiato di fattorie e piccoli centri. A ridosso di queste colline passava la Via Consolare Cassia. Poi nel medioevo l’intera zona, non più curata, si trasformò in una vasta ed insalubre palude. In età Comunale questo era il territorio di confine tra Siena e Firenze. Qui furono combattute memorabili battaglie, come quella ricordata nell’affresco di Lippo Vanni, nella Sala del Mappamondo del Palazzo Pubblico di Siena, combattuta nel 1363 tra i Senesi e la Compagnia di ventura “del Cappello”. Poi iniziarono le opere di bonifica, alle quali si interessò anche Leonardo. Non sappiamo esattamente per conto di chi, né i dettagli dello studio, del quale però restano alcuni disegni, tra i quali uno splendidamente acquerellato che riproduce l’intera valle. Nella galleria fotografia alcuni dei borghi presenti nell’affresco di Lippo Vanni: Lucignano, Rigomagno, Farnetella, Scrofiano, Sinalunga e L’Amorosa.

LEONARDO DA VINCI

Della Valdichiana, relativamente alla sua bonifica, si interessò anche Leonardo. Dei suoi studi restano alcuni appunti e due piante. Di particolare bellezza la “Mappa a volo d’uccello” (oggi conservata nel castello di Windsor), realizzata nei primissimi anni del ’500, di cui si riproduce un particolare della nostra zona.

I castelli disegnati da Lippo Vanni nel Trecento, sono ancora ben presenti nel paesaggio della Valdichiana. Naturalmente sono molto cambiati, ma una visita ai centri medievali, fatta con la necessaria consapevolezza storica, può ancora suscitare emozioni forti. Alcune foto che offriamo nella galleria fotografica, sono un assaggio di ciò che eventualmente vi aspetta.

Per sapere qualcosa di più sulla battaglia illustrata da Lippo Vanni, vi consigliamo di scaricare e quindi leggere con attenzione il libro in formato elettronico “7 OTTOBRE 1363 UN GIORNO LUNGHISSIMO”. Probabilmente dopo ne saprete ancora meno sulla storia della Valdichiana, ma avrete sicuramente le idee un po’ più chiare su di noi… Ops, dimenticavamo: – il libro “V-Day” è gratuito.